- TORUS -


Dentro ognuno di noi c'è un energia. Essa è costantemente connessa ad un altra energia:
l'energia dell'Universo, che trasmette a noi ogni cosa.
Questa energia entra in risonanza con tutto ciò che abbiamo dentro. Risveglia emozioni del passato e del presente, ci dice anche ciò che deve essere compreso e risolto, ciò che eravamo e ciò che potremmo essere.
Noi reagiamo a questa energia proprio come un foglia reagisce al vento.
Spesso resistiamo a questa energia e combattiamo con orgoglio questo vento che cerca di risvegliarci attraverso la sua saggezza e il suo amore.
Questo vento è in accordo con noi, non c'è nessun errore, ci conosce perfettamente e sa dove soffiare.
Egli viene e ci chiede: "Vuoi trasformare?"
Entra in noi, ci tocca nel profondo e nello stesso istante noi modifichiamo questo vento, lo personalizziamo e lo inviamo in ogni luogo. Possiamo inviarlo sotto forma di amore o di odio.
Non è semplice. Perchè se dentro di noi, in qualche luogo profondo, si cela un qualcosa che non permette al nostro vento di diventare amore, allora questo vento può trasformarsi in odio e viene inviato con l'energia dell'odio.
Tutto ciò che possiamo e dobbiamo fare è accogliere questo vento, qualsiasi sia la sua provenienza.
Tenerlo dentro di noi, il tempo necessario, affinchè egli risvegli in noi emozioni del passato e del presente.
Vivere queste emozioni e la loro importanza, accoglierle e perdonare ciò che le ha originate e infine trasformarle in amore verso ogni cosa.
Il nostro vento, in questo modo, verrà inviato in ogni luogo, in ogni cuore e ovunque nell'Universo.
Diventerà sempre più forte e in ogni istante tornerà a noi, sotto forma di amore e di gratitudine.
E se a volte non riusciamo a trasformare questo vento non dimentichiamo che ci sarà sempre qualcuno o qualcosa che arriverà in nostro aiuto e ci farà comprendere cosa non permette al nostro vento di diventare amore.
Riconoscere la propria energia, ed essere consapevoli della sua immensa potenzialità, ci permette di essere responsabili verso tutto ciò che abbiamo attorno e di comprendere quanto ognuno di noi è essenziale.
L'energia dell'Universo non si fermerà mai e il suo vento non smetterà mai di soffiare dentro i nostri cuori.
Con tenacia, amore e saggezza ci fa vibrare, come foglie di un unico immenso albero, sussurrandoci:
"Fratello mio, vuoi trasformare?"